otanod lavac

Autoritratto in cornice da tavolo regalata.

caval donato

Autoritratto in cornice da tavolo regalata.
Da che punto di vista si osservano le cose è, senza dubbio, un criterio fondante.
Misurare, pesare, prendere le distanze non può che essere fatto stabilendo a priori un'unità di misura ed è proprio quest’ultima a essere il nostro punto di vista.
A tal proposito, si presenta un'oggettiva difficoltà: inserire una foto all'interno di uno spazio alquanto ridotto, quadrato, in una cornice che sembra un carapace.
La commissione era: trovami una foto da infilarci, me l'hanno regalata.
Ci ho pensato qualche minuto, poi hanno vinto il processo e la vanità e, in fin dei conti, già questo di per sé, è un segno dei tempi.

Siamo dietro a una faccia?